L'energia scalare è stata scoperta molti anni fa, ma da allora è stata in gran parte dimenticata. Ancora oggi, l'energia scalare è incompresa, sottovalutata e sottoutilizzata. Bisogna guardare al passato per capire il futuro che ci attende.

La scoperta dell'energia scalare

James Clark Maxwell, scienziato scozzese nato nel 1831, scoprì per primo l'energia scalare. Maxwell diede grandi contributi nel campo della fisica matematica. Formulò le teorie della radiazione elettromagnetica e dei campi elettromagnetici. Nikola Tesla ha fatto progredire le scoperte di Maxwell e ha inventato macchine che hanno dimostrato l'esistenza dell'energia scalare.

Cosa sono le onde scalari?

Nel 1900 Nicola Tesla scoprì un'onda elettromagnetica longitudinale. Essa è in grado di trasmettere energia senza perdite su grandi distanze, di attraversare oggetti metallici solidi senza perdita di potenza e di trasportare energia senza bisogno di fili. In questo brevetto Tesla non ne spiegò il funzionamento, né le diede un nome. Nel 21° secolo è stato chiamato onde scalari. Le onde scalari sono onde longitudinali istantanee che comprendono il campo. Non si propagano lungo un asse né hanno una direzione, a differenza delle onde elettromagnetiche, che sono trasversali e viaggiano lungo un asse in una direzione nota. Le onde elettromagnetiche sono onde "vettoriali" la cui potenza diminuisce con il passare delle distanze e con il passaggio attraverso oggetti metallici solidi.

Inoltre, le onde scalari offrono una caratteristica speciale non descritta da Tesla nel suo brevetto, che si concentra sul trasporto di energia. Queste onde sono anche in grado di trasmettere informazioni. Queste informazioni possono provenire da una sostanza curativa.

Filosofia della comprensione delle malattie.

In tutto il nostro corpo c'è una rete di canali energetici che circolano dalla cima della testa fino alla punta dei piedi. Questo sistema energetico è responsabile di farci sentire sani ed energici, non solo a livello fisico, ma anche a livello emotivo, mentale e spirituale.

Questa energia viene talvolta chiamata Chi o Prana ed è la forza vitale del nostro corpo, fino all'ultima cellula e all'ultimo atomo.

Crediamo che una delle cause principali delle malattie sia un blocco nei nostri percorsi energetici o chakra. Quando c'è un blocco, il metabolismo locale rallenta e la struttura del corpo diventa meno energetica. È meno capace di eliminare i rifiuti chimici, causando un ulteriore accumulo di tossine nella stessa zona. Questo circolo vizioso si ripete. Quando il livello energetico locale scende al di sotto di una soglia critica, l'insorgenza di una malattia cronica è prossima. Se la situazione non viene corretta, la condizione peggiorerà nel tempo.

Immaginate un fiume che scorre liberamente. Dopo una tempesta, un albero cade nel fiume, ostruendo il flusso dell'acqua. Con il tempo, l'albero caduto raccoglie limo e foglie, aggravando ulteriormente l'ostruzione. Se l'albero non viene rimosso, il flusso continuerà a ridursi. Alla fine, si blocca completamente.

I campi scalari aiutano ad aprire e rimuovere le ostruzioni

Nonostante le interruzioni dovute ai blocchi, il nostro corpo conserva la memoria del Chi sano attraverso la comunicazione cellulare.

Le cellule utilizzano i campi scalari per comunicare. I blocchi interrompono questa comunicazione naturale. I campi scalari introducono energia che ripristina questa comunicazione, esponendo le cellule malate alle difese dell'organismo.

I mitocondri sono le "centrali elettriche" delle cellule. I campi scalari caricano i mitocondri, dando alle cellule l'energia necessaria per aprire e rimuovere i blocchi. Una volta rimossi i blocchi, il nostro corpo ripristinerà il flusso del Chi in uno stato sano. Proprio come la rimozione dell'albero caduto dal fiume ripristina il flusso dell'acqua.

Un detto della medicina tradizionale cinese dice: "Dove c'è libero flusso, non c'è dolore o malattia".

I vantaggi dell'energia scalare

Abbiamo visto così tante persone che con l'energia scalare hanno migliorato il loro disco degenerato. L'energia scalare può caricare le cellule del disco e dare loro l'energia necessaria. Una volta che le cellule sono completamente cariche, il disco si rimpolpa e ritorna sano e ben idratato. L'energia scalare può contribuire a migliorare la circolazione sanguigna promuovendo la permeabilità delle pareti cellulari, migliorando così l'apporto di sostanze nutritive e di acqua al disco, mantenendolo idratato. Inoltre, l'energia scalare può alleviare l'infiammazione e il dolore facilitando il flusso sanguigno.

Molte persone ci hanno detto di aver riscontrato miglioramenti nell'emicrania cronica, nella stanchezza cronica, nei disturbi del sonno e in molti altri problemi di salute.

Secondo numerosi studi scientifici, l'energia scalare apporta benefici all'uomo, agli animali e alle piante. Ecco alcuni benefici dell'energia scalare per la salute:

  • Aumenta l'energia delle cellule.
  • Aumenta i livelli di energia.
  • Apre il chakra.
  • Rallenta l'invecchiamento.
  • Migliora la circolazione corporea.
  • Allevia l'ipertensione arteriosa.
  • Scioglie le cellule del sangue.
  • Riduce il dolore e l'infiammazione.
  • Aiuta in caso di artrite e lesioni.
  • Accelera il metabolismo corporeo e la gestione del peso.
  • Stimola la nostra naturale funzione immunitaria per uccidere virus e batteri.
  • Accelera la guarigione naturale.
  • Migliora la permeabilità delle pareti cellulari.
  • Migliora l'assorbimento dei nutrienti delle cellule e la disintossicazione dalle scorie.
  • Gestisce lo stress.
  • Migliora la qualità del sonno.
  • Aiuta a combattere la depressione.
  • Libera la mente.
  • Migliora l'attenzione e la concentrazione.
  • Migliora la memoria.
  • Allevia l'emicrania.
  • Riduce gli effetti nocivi dei campi elettromagnetici (EMF) di cellulari, computer, wifi, ecc.
  • Ripara il DNA.
  • Protegge il DNA dai danni.
  • Migliora la salute e la crescita delle piante.

Le caratteristiche uniche di Spooky2 Scalar

La maggior parte dei cosiddetti dispositivi scalari sfrutta l'effetto placebo. Tuttavia, i campi prodotti da Spooky2 Scalar sono forti. Utilizziamo circuiti analogici per garantire un segnale puro, che può essere molecolare o modulato in frequenza con frequenze basse o alte.

Spaventoso2 Il trasmettitore scalare non solo trasmette energia, ma prende anche energia dall'etere. L'etere è lo "spazio" intorno al nucleo e agli elettroni delle molecole. Alcuni pensano all'etere come "aria", ma l'aria stessa è composta da molecole. Immaginate l'immagine di una molecola su un foglio di carta bianco. Il bianco rappresenta l'etere. Nello spazio esterno, poche molecole fluttuano nelle vaste distese del vuoto, ma c'è un'abbondanza di etere.

Le onde scalari non sono onde elettromagnetiche. Se fosse un'onda, perderebbe potenza con la distanza. Ma poiché si tratta di un campo scalare, l'etere aumenta la forza del campo.

Quando è spaventoso2 Scalar è in funzione, non si vede molto. Se si preme la luce di sintonizzazione, la si vede accendersi, a indicare il flusso di energia tra il trasmettitore e il ricevitore.

Spaventoso2 Scalar è il primo dispositivo per il trattamento scalare che offre tre diversi metodi di trasmissione delle onde scalari curative: scalare puro, scalare molecolare e scalare Rife. È possibile scegliere quello più adatto alle proprie esigenze.

Spaventoso2 Scalar è dotato sia di un mittente che di un ricevitore. Il trasmettitore è sintonizzato con il ricevitore in modo che siano perfettamente collegati. C'è un solo filo tra i due. Un campo scalare viene prodotto solo quando le due unità sono sintonizzate. Le due unità si accoppiano, diventando di fatto un'unica entità: una trasmette segnali elettrici regolari e l'altra restituisce i segnali sotto forma di campo scalare. I coperchi diventano un'antenna trasmittente di energia scalare, con un campo scalare tra di loro. Il percorso di ritorno è lo spazio tra i coperchi. Il campo scalare va in tutte le direzioni, ma un ricevitore assorbirà questa energia, in modo simile al gas ionizzato in una sfera di plasma. Il dito assorbe l'energia e un flusso di elettroni passa attraverso il vetro fino al dito. Quando ciò accade, l'energia diventa più focalizzata. La persona nel campo scalare (che si trova tra il mittente e il ricevente) diventa anch'essa un ricevitore sintonizzato.

Spaventoso2 Lo scalare può essere usato in questo modo, ma ci sono più opzioni. Se si pone una sostanza sul ricevitore, la modulazione molecolare altera il campo scalare di ritorno. L'informazione modulata provoca cambiamenti biologici, come se si avesse la sostanza all'interno del proprio corpo.

Anche i prodotti sanitari o i farmaci possono essere collocati sulla bobina del ricevitore. Il corpo riceve quindi gli effetti del composto.